• Nuovo
GRAPTOPETALUM TACITUS  "Rosa di Echeveria" V 12
GRAPTOPETALUM TACITUS  "Rosa di Echeveria" V 12
GRAPTOPETALUM TACITUS  "Rosa di Echeveria" V 12
GRAPTOPETALUM TACITUS  "Rosa di Echeveria" V 12
GRAPTOPETALUM TACITUS  "Rosa di Echeveria" V 12
GRAPTOPETALUM TACITUS  "Rosa di Echeveria" V 12

GRAPTOPETALUM TACITUS "Rosa di Echeveria" V 12

1000000121001
5,90 €
Tasse incluse

Graptopetalum Tacitus: Succulenta con foglie a forma di rosa! Fiori gialli e semplice da curare. Perfetta per amanti delle piante grasse

 

Graptopetalum Tacitus: Un gioiello succulento con foglie a forma di rosa

Il Graptopetalum Tacitus, conosciuto anche come "Echeveria Tacitus" o "Rosa di Echeveria", è una succulenta apprezzata per le sue foglie carnose a forma di rosa e i suoi fiori gialli a forma di campana. Originaria del Messico centrale, questa pianta si distingue per il suo aspetto elegante e la sua relativa facilità di coltivazione.

Perché scegliere il Graptopetalum Tacitus?

  • Foglie decorative: Il Graptopetalum Tacitus è una vera e propria opera d'arte naturale. Le sue foglie carnose a forma di rosa, di un verde grigiastro con sfumature rosate, creano un motivo unico e accattivante che dona un tocco di colore e originalità a qualsiasi ambiente.
  • Fiori gialli: Durante la primavera o l'estate, il Graptopetalum Tacitus produce fiori gialli a forma di campana che emergono da steli eretti. I fiori durano per diverse settimane e attirano gli impollinatori come le api e le farfalle.
  • Relativa facilità di coltivazione: Rispetto ad altre succulente, il Graptopetalum Tacitus è relativamente facile da coltivare, rendendola adatta anche ai principianti.
  • Adatta a diversi ambienti: Questa pianta si adatta bene a vari ambienti domestici, purché riceva luce solare diretta sufficiente e un drenaggio adeguato.

Cura del Graptopetalum Tacitus:

  • Luce: Il Graptopetalum Tacitus predilige una luce solare diretta per almeno 4-6 ore al giorno. Posizionarla vicino a una finestra esposta a sud è l'ideale. Se la pianta non riceve abbastanza luce, le foglie possono diventare pallide e allungate.
  • Temperatura: Questa succulenta preferisce temperature calde durante il giorno (tra i 20°C e i 28°C) e leggermente più fresche durante la notte (tra i 10°C e i 15°C). Non tollera il gelo.
  • Annaffiature: Annaffiare il Graptopetalum Tacitus solo quando il terriccio è completamente asciutto. In primavera e in estate, annaffiare abbondantemente e lasciare asciugare completamente il terriccio tra un'annaffiatura e l'altra. In autunno e in inverno, ridurre le annaffiature a una volta al mese circa. Evitare di annaffiare in eccesso, che può causare marciume radicale.
  • Concimazione: Concimare il Graptopetalum Tacitus una volta al mese durante il periodo di crescita con un fertilizzante liquido diluito specifico per succulente. Sospendere la concimazione durante il periodo di riposo invernale.
  • Terreno: Il Graptopetalum Tacitus necessita di un terreno ben drenante per evitare ristagni d'acqua che possono causare marciume radicale. Un terriccio specifico per succulente o un mix di terriccio per piante e sabbia grossa è l'ideale.
  • Rinvaso: Rinvasare il Graptopetalum Tacitus ogni 2-3 anni utilizzando un vaso leggermente più grande del precedente e un terriccio ben drenante. Il momento migliore per il rinvaso è la primavera, quando la pianta ha terminato la sua fase di riposo.

Con le giuste cure e un po' di attenzione, il Graptopetalum Tacitus vi regalerà anni di bellezza esotica e foglie a forma di rosa sempre brillanti. La sua facilità di coltivazione e il suo aspetto elegante la rendono una pianta perfetta per aggiungere un tocco di colore e raffinatezza a qualsiasi ambiente.

DIAMETRO VASO CM
12
10 Articoli
No reviews
Product added to wishlist